Imprenditore dopo il Covid tenta il suicidio: non ho più nulla.




Il suo negozio è sull’orlo del fallimento: imprenditore di Torre del Greco minaccia di lanciarsi nel vuoto da 20 metri «Con il lockdown ho perso tutto». Tragedia evitata dall’intervento dei carabinieri in Rampa Nunziante. Tempo fa gli Angeli della Finanza avevano lanciato l’allarme la situazione nei prossimi mesi potrebbe degenerare, grandi e piccoli imprenditori sono ormai senza più ossigeno finanziario a ciò va aggiunto il flop dei prestiti a garanzia statale.

Occorre correre ai ripari subito. Non abbiamo più tempo per proclami ed aiuti inesistenti.



Commenta tramite Facebook

Lascia una risposta