Jesi, perde il lavoro e si impicca

JESI – Un uomo di 51 anni si è tolto la vita impiccandosi nel garage della sua abitazione, non lontano dalla stazione ferroviaria. L’allarme è scattato poco prima delle 19. Degli amici non riuscivano a contattarlo e sapendo che stava attraversando un periodo difficile, si sono preoccupati. Un presentimento purtroppo azzeccato. I sanitari dell’automedica del 118 e dell’ambulanza della Croce verde non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul posto anche una squadra dei Vigili del fuoco e i carabinieri di Jesi. Sembra che alla base della tragedia vi siano problemi personali e legati al lavoro che lo avevano fatto sprofondare in una cupa depressione. Una testimone avrebbe riferito che da qualche tempo il 51enne aveva perso il lavoro e forse la paura di non riuscire ad andare avanti ha avuto il sopravvento.

Fonte Corriere Adriatico

Commenta tramite Facebook
Presidente e Fondatore
Domenico Panetta

Consiglieri
Andrea Panetta
Gemma Di Salvo
Maurizio Gustinicchi

Responsabile attività esterne
Daniela Moscarino

Responsabile spettacolo Fino al Cielo Risuona
Alessia de Bortoli
Responsabile ufficio stampa
Segreteria Nazionale
Dott.ssa Roberta Bruzzone (Criminologa)
Barbara Benedettelli (Scrittrice)
Carmine Faraco ( artista di made in sud)
Mario Furlan (Fondatore City Angels)
Alessia Giovagnoli (Ex Gf)
Regina Salpagarova (Modella)
Euridice Axen (Attrice)
Manuela Zero (Attrice)