Eredità 90.000. Li gioca tutti ai gratta e vinci

È veneziano, 62 anni dopo aver ereditato dai genitori la cifra di ben 90.000 euro decide di dilapidare tutto acquistando pacchi di gratta e vinci.

È stata la moglie ad accorgersene ma ormai era già troppo tardi. La famiglia pensa ad un’ azione riaarcitoria nei confronti dello Stato.

di Domenico Panetta

Commenta tramite Facebook
Presidente e Fondatore
Domenico Panetta

Consiglieri
Andrea Panetta
Gemma Di Salvo
Maurizio Gustinicchi

Responsabile attività esterne
Daniela Moscarino

Responsabile spettacolo Fino al Cielo Risuona
Alessia de Bortoli
Responsabile ufficio stampa
Segreteria Nazionale
Dott.ssa Roberta Bruzzone (Criminologa)
Barbara Benedettelli (Scrittrice)
Carmine Faraco ( artista di made in sud)
Mario Furlan (Fondatore City Angels)
Alessia Giovagnoli (Ex Gf)
Regina Salpagarova (Modella)
Euridice Axen (Attrice)
Manuela Zero (Attrice)