Ed Italo treno ad allarmare gli italiani: lockdown in arrivo?





Possibile che Italo e Trenitalia abbiano deciso di sospendere le corse dall’13 dicembre per evitare una marea di rimborsi in caso di lockdown così come potremmo ipotizzare che le compagnie siano state avvisate per tempo dal nostro Governo.  Nel frattempo il Governo si da una scadenza dieci giorni di tempo per avviare ulteriori restrizioni questa volta più severe: restrizioni su tutto il territorio nazionale dalle 21.00 con l’uscita dalle proprie abitazioni solo per andare a scuola o a lavoro.



Insomma ci sono tutti i presupposti per una totale debacle finanziaria nel nostro paese, l’impatto potrebbe essere disastroso.  La quota fissata per un nuovo lockdown è quota 2300 contagi ovvero il 30% dei posti disponibili.

 

Commenta tramite Facebook

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Presidente e Fondatore
Domenico Panetta

Consiglieri
Andrea Panetta
Gemma Di Salvo
Maurizio Gustinicchi

Responsabile attività esterne
Daniela Moscarino

Responsabile spettacolo Fino al Cielo Risuona
Alessia de Bortoli
Responsabile ufficio stampa
Segreteria Nazionale
Dott.ssa Roberta Bruzzone (Criminologa)
Barbara Benedettelli (Scrittrice)
Carmine Faraco ( artista di made in sud)
Mario Furlan (Fondatore City Angels)
Alessia Giovagnoli (Ex Gf)
Regina Salpagarova (Modella)
Euridice Axen (Attrice)
Manuela Zero (Attrice)