Mamma di 25 anni senza soldi e lavoro si lancia dal balcone (N

Alla fine è riuscita nel suo intento. E’ riuscita a mettere  in atto nel modo più tragico ed estremo il suo insaziabile senso di autolesionismo. Finalizzando, cosi, al culmine di un percorso travagliato, fatto di disagi e drammi personali, ogni suo intento.
Una giovane mamma, M.M., classe 1992, madre di due bambini ancora in tenera età si è tolta la vita.
Originaria di Casamicciola aveva tentato l’estremo gesto più volte. La tragedia questo pomeriggio in via Fasolara . La 25enne si è lanciata giù dal balcone della casa del nonno al secondo piano dove, secondo una prima ricostruzione, con un gesto rapido, è prima saltata su una sedia e poi,  agile e determinata, ha superato il balcone precipitandosi nel vuoto. Vani i tentativi di metterla in salvo. Sul posto il 118. Disperata la corsa in ospedale, la ragazza è deceduta nell’estremo tentativo di farle salva la vita con un delicato intervento chirurgico d’urgenza. Maria è morta sul tavolo operatorio a seguito delle gravi lesioni ed emorragie interne che non le hanno lasciato scampo.

Commenta tramite Facebook
Presidente e Fondatore
Domenico Panetta

Consiglieri
Andrea Panetta
Gemma Di Salvo
Maurizio Gustinicchi

Responsabile attività esterne
Daniela Moscarino

Responsabile spettacolo Fino al Cielo Risuona
Alessia de Bortoli
Responsabile ufficio stampa
Segreteria Nazionale
Dott.ssa Roberta Bruzzone (Criminologa)
Barbara Benedettelli (Scrittrice)
Mario Furlan (Fondatore City Angels)
Alessia Giovagnoli (Ex Gf)
Regina Salpagarova (Modella)
Euridice Axen (Attrice)
Manuela Zero (Attrice)